La strage dimenticata: Tienanmen 30 anni dopo

di Marco Lupis Jiang Jielian uscì dalla casa dei suoi genitori alle 10 e mezza del 3 giugno 1989. Mezz’ora più tardi il suo corpo era per terra di fronte al numero 29 della Chang’s Avenue, accanto a una grande aiuola fiorita. Una pallottola sparata dal Pla, l’esercito cinese, gli aveva trapassato il torace. I suoi compagni lo portarono … Leggi tutto La strage dimenticata: Tienanmen 30 anni dopo